I rapporti con il cliente e la parte assistita

Cliente e parte assistita

Titolo: I rapporti con il cliente e la parte assistita (2 corsi)
Modello didattico: casi giuridici presentati a step
Scadenza: 01-12-17
Crediti: 2
Costo: 30 €
Programma: SedLex
Valutazione dei partecipanti ( valutazioni):
/10 rilevanza
/10 qualità
/10 efficacia

Chiudi commenti [-]

Commenti positivi (46):

  • mi sembra che le risposte siano in alcuni casi sbagliate
  • utile
  • esaustivo
  • positivo
  • ottimo
  • utile
  • utile
  • ottimo
  • ben fatto
  • ottimo.
  • utile
  • abbastanza utile
  • utile
  • molto utile
  • utile
  • riscontro positivo
  • interessante
  • utile
  • utile ai fini professionali
  • molto formativo
  • utile
  • interessante
  • bello
  • molto utile.
  • molto utile e formativo
  • molto buono
  • ben strutturato
  • ottimo
  • interessante e completo
  • molto interessante
  • molto utile
  • utile
  • utile
  • utile
  • interessante, dal taglio pratico.
  • utile
  • ritengo questo corso in materia di ordinamento deontologico di grande interesse, in quanto affronta profili teorici e pratici della materia in oggetto partendo da un caso concreto. considero, quindi, corsi di questo tipo un'ottima soluzione per supportare la formazione professionale continua degli avvocati.
  • sintetico e utile
  • molto interessante
  • interessante
  • ho trovato interessante il corso soprattutto in considerazione del collegamento delle varie domande con una vicenda concreta e del tutto verosimile.
  • utile
  • interessante
  • interessante
  • molto interessante
  • ottimo

Altri commenti (5):

  • la domanda sul diritto di ritenzione non è chiara nella formulazione delle 4 opzioni perché due risposte appaiono entrambe corrette ed anche l'approfondimento le ammette entrambe
  • alcune domande-tranello mi sembrano ingiustificate visto lo scopo del corso
  • le domande sui casi risultano sempre troppo poco circostanziate. sono el uniche che continuo a sbagliare 🙂
  • le risposte talvolta sono fuorvianti, è quindi opportuno che si continui a consentire di ritentare. diversamente, sarebbe penalizzante per l'utente.
  • preferisco le video lezioni

Il nuovo codice deontologico

Il corso di deontologia forense proposto dal programma Sed Lex prende in esame il rapporto con il cliente e la parte assistita secondo il nuovo codice deontologico. In data 31.01.2014 il Consiglio Nazionale Forense infatti ha approvato il nuovo testo del Codice Deontologico Forense (pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 241 del 16.10.2014) in attuazione della Legge 2 47/2012 sulla nuova disciplina dell'ordinamento della professione forense.
Il corso prende in esame il nuovo testo, in vigore dal 15 dicembre 2014, che sostituisce il previgente codice del 1997 (seppure, con le modifiche che si sono susseguite nel corso degli anni 1999, 2002, 2006, 2007, 2008, 2011).

Il cittadino al centro

Il nuovo Codice Deontologico colloca al centro delle sue previsioni il cittadino, perseguendo l'interesse pubblico al corretto esercizio della professione. Si compone di sette titoli per un totale di 73 articoli.

I temi principali del corso

Nel corso e nell'ebook sono prese in esame le differenze e le analogie tra il vecchio e il nuovo impianto normativo per quanto riguarda il tema dei rapporti tra avvocato e parte assistita. In particolare sono presi in esame i seguenti punti:

  • Il Titolo III del previgente Codice Deontologico Forense
  • L'analisi dei singoli articoli del Titolo III del previgente Codice Deontologico Forense
    • Art. 35 Rapporto di fiducia
    • Art. 36 Autonomia del rapporto
    • Art. 37 Conflitto di interessi
    • Art. 38 Inadempimento al mandato
    • Art. 39 Astensione dalle udienze
    • Art. 40 Obbligo di informazione
    • Art. 41 Gestione di denaro altrui
    • Art. 42 Restituzione di documenti
    • Art. 43 Richiesta di pagamento
    • Art. 44 Compensazione
    • Art. 45 Accordi sulla definizione del compenso
    • Art. 46 Azioni contro la parte assistita per il pagamento del compenso
    • Art. 47 Rinuncia al mandato
  • Le nuove disposizioni deontologiche
    • Art. 23 Conferimento dell'incarico
    • Art. 24 Conflitto di interessi
    • Art. 25 Accordi sulla definizione del compenso
    • Art. 26 Adempimento del mandato
    • Art. 27 Doveri di informazione
    • Art. 28 Riserbo e segreto professionale
    • Art. 29 Richiesta di pagamento
    • Art. 30 Gestione di denaro altrui
    • Art. 31 Compensazione
    • Art. 32 Rinuncia al mandato
    • Art. 33 Restituzione dei documenti
    • Art. 34 Azioni contro il cliente e la parte assistita per il pagamento del compenso
    • Art. 35 Dovere di corretta informazione
    • Art. 36 Divieto di attività professionale senza titolo o di uso di titoli inesistenti
    • Art. 37 Divieto di accaparramento di clientela

Resta aggiornato
Vuoi ricevere informazioni su nuovi corsi e offerte?

Domanda anti- robot:

Posted in Corsi scaduti.